Caratteristiche e specifiche degli scaldabagno di ultima generazione

Caratteristiche e specifiche degli scaldabagno di ultima generazione
Novità su elettrodomestici Alessia Andreozzi

Quando si mette su casa, ci si trasferisce o, semplicemente, si cominciano lavori di ristrutturazione della propria abitazione bisogna pensare anche alle varie soluzioni di termoidraulica. In particolar modo, ti sarai chiesto se per la produzione di acqua sanitaria fosse meglio una caldaia o uno scaldabagno e, se sei qui, è perché forse sei giunto a conclusione che la seconda opzione è quella che si adatta alle tue esigenze. Si, ma quale adottare? Esistono numerose tipologie di boiler in circolazione, ma tu vuoi il meglio e, soprattutto, vuoi tenere sotto controllo le spese e i consumi. Niente paura, in questo articolo ti forniamo tutte le informazioni necessarie sugli scaldabagno di ultima generazione.

Boiler integrabili al solare | Boiler elettrico istantaneo

Boiler green ed economici: scaldabagno integrabili al solare

Gli scaldabagno di ultima generazione hanno numerose funzioni che rendono la vita più semplice e la bolletta più leggera. Tra queste è da menzionare, sicuramente, il timer: questi permette di mettere in funzione l'apparecchio solo quando serve, evitando consumi eccessivi. Sarebbe inutile tenere lo scaldabagno acceso un'intera giornata se stai fuori tutto il tempo e l'acqua calda ti serve solo di sera, non credi?

Le nuove soluzioni, inoltre, sono studiate per fare in modo che l'ambiente sia rispettato il più possibile. Ecco, infatti, che in commercio è possibile trovare numerose varietà di scaldabagno integrabili al solare. Questi boiler possono essere posti in qualsiasi luogo della casa, l'importante è che siano collegati alla loro fonte di energia primaria: i pannelli solari. Questi apparecchi svolgono la loro funzione anche in assenza di energia solare e sono operativi anche nelle ore notturne, dato che si basano sull'accumulo di acqua calda nei serbatoi.

Gli scaldabagno integrabili al solare sono la soluzione perfetta non solo perché rispettano l'ambiente, ma anche perché apportano un risparmio del 70% in bolletta rispetto ai classici boiler elettrici.

Scaldabagno elettrico istantaneo: soluzioni minime e senza serbatoio

Questa tipologia di scaldabagno è ideale per interi condomini o per chi ha bisogno di acqua calda a disposizione nell'immediato senza contare su un serbatoio che ingombra spazio. Il boiler elettrico istantaneo, infatti, è in grado di erogare circa 80 litri d'acqua calda al minuto arrivando in contemporanea fino a 32 unità abitative. Tale soluzione permette un notevole risparmio energetico dato che l'acqua viene riscaldata stesso al momento in cui viene richiesta aprendo il rubinetto, al contrario degli altri boiler dove è tenuta in serbatoi che la tengono al caldo. La mancanza di una cisterna fa si che questo scaldabagno sia piccolo e poco ingombrante: può essere tenuto ovunque, sia in casa che fuori, a temperature rigide fino a -14°. Insomma, si tratta di una soluzione ottimale a metà strada tra l'efficienza e il risparmio dato che assicura una produzione d'acqua sanitaria continua nel tempo e senza consumi eccessivi.