Quale frigorifero scegliere: modelli e tipologie a confronto

Quale frigorifero scegliere: modelli e tipologie a confronto
Novità su elettrodomestici Alessia Andreozzi

Sei alla disperata ricerca di un nuovo frigorifero per la tua cucina, ti guardi un po' intorno tra siti internet e punti vendita reali, ma puntualmente ti perdi nella miriade di offerte del mercato. Sì, perché oggi è facile trovare negozi on line e non pieni zeppi di modelli di refrigeratori di ultima generazione, ma solo uno alla fine farà al caso tuo. Se ti trovi in questa situazione di difficoltà e indecisione, continua a leggere questo articolo: ti spieghiamo quale frigorifero scegliere tra i numerosi modelli in commercio.

Prima di acquistare il frigorifero | Modelli di refrigeratori

Prima di acquistare il frigorifero: gli aspetti da considerare step by step

Come scegliere il frigorifero? Bella domanda. Prima ancora di parlarti dei modelli di refrigeratore che potresti valutare, devi tener conto di alcuni aspetti importanti, più tecnici che estetici, che riguardano l'elettrodomestico. Ecco quali:

  • Fissa un budget: prima di ogni acquisto che si rispetti, bisogna decidere quanto si vuole spendere. È importante fare a monte alcune considerazioni sulle reali esigenze che il prodotto può soddisfare e su quanto si è disposti ad investire. Tranquillo, in commercio ci sono refrigeratori per tutte le tasche e anche tu troverai ciò di cui hai bisogno;
  • Prendi le misure: non puoi optare per un frigo all'americana, ampio e a doppia porta se hai poco spazio in cucina, idem se vuoi un frigo ad incasso e così via. Dopo aver fissato il budget, quindi, armati di metro e prendi le misure per cercare di capire quanto deve essere grande il refrigeratore che vuoi comprare;
  • Scegli gli optional: vuoi il dispenser dell'acqua o la macchina del ghiaccio? Pensaci prima a questi dettagli perché in base a questo dovrai decidere il posizionamento dell'elettrodomestico in cucina, visto che dovrai collegarlo ai tubi del sistema idraulico;
  • Capienza e classe energetica: vivi da solo o in una famiglia numerosa? Questa è una delle domande che devi porti per capire la capienza, espressa in litri, del frigorifero che andrai a comprare. Anche scegliere la classe energetica è importante e quella A++ è la migliore: sarà un investimento iniziale maggiore, ma rientrerà in fretta grazie alle bollette meno care.

Modelli di refrigeratori sul mercato: ecco tra quali poter scegliere

Di seguito ti illustriamo i modelli di frigoriferi tra cui puoi scegliere:

  • Frigorifero a due porte: si tratta del modello classico che solitamente presenta un vano frigorifero di ampie dimensioni e un vano congelatore, generalmente più ristretto. Quest'ultimo è posto nella parte superiore ed è separato dalla parte sottostante grazie a un semplice ripiano. Il vano del refrigeratore è dotato di più ripiani e di un contenitore per frutta e verdura, oltre che di un cassettone nella zona più alta e fredda riservato a carne e pesce;
  • Frigocongelatore combinato: questo modello vede il vano frigorifero posto nella parte alta, mentre quello del freezer è in basso. Quest'ultimo presenta cassetti dove conservare gli alimenti, ma è alquanto scomodo visto che non permette lo stoccaggio di cibi extralarge. Le funzionalità di questi elettrodomestici, comunque, sono generalmente più avanzate presentando sistema no-frost, sensori di luce e allarmi di sicurezza;
  • Frigorifero all'americana: questo è il frigorifero dei desideri in quanto molto ampio. Questa sua caratteristica fa si che questo elettrodomestico occupi molto spazio ed arrivi anche ai 400 litri di capienza, motivo per cui è indicato per famiglie molto numerose. Esistono 2 modelli di questa tipologia di refrigeratore: SideBySide o French Door. Il primo presenta due porte laterali, una destinata al vano frigorifero ed una al vano congelatore, mentre il secondo è dotato di 4 porte (due sopra e due sotto) e il vano frigorifero che sta sopra, mentre il freezer resta sotto;
  • Frigorifero da incasso: si tratta di refrigeratori che non hanno alcuna rifinitura estetica perché vanno incassati in quello che è lo spazio della cucina appositamente dedicato. Tradizionalmente, questi frigoriferi presentano il vano congelatore in basso ed è molto importante essere precisi con le misure, visto che devono entrare in un vero e proprio mobile.